Face framing layers: scalature ben nette e definite per l'autunno - inverno 2020-2021

CON L’INVERNO 2021 ALLE PORTE, SARÀ MEGLIO NON FARSI TROVARE IMPREPARATI, ALMENO PER QUANTO RIGUARDA I TAGLI DI CAPELLI DI TENDENZA. NOVITÀ DEL MOMENTO – CHE SI PREPARA A NON LASCIARCI MAI PIÙ – SONO I FACE FRAMING LAYERS, OVVERO, SCALATURE BEN NETTE E DEFINITE PERFETTE PER INCORNICIARE IL VISO E METTERE IN EVIDENZA OCCHI E SORRISO. UN TAGLIO SCALATO IDEALE PER VALORIZZARE I LINEAMENTI E QUALSIASI LUNGHEZZA, SPECIALMENTE ATTRAVERSO LA PIEGA GIUSTA.

 

Focus

Sul viso, sul sorriso, sugli occhi. Da ottenere con un semplice taglio scalato, arma segreta dell’inverno 2021 per qualsiasi tipo di capelli. I face framing layers, infatti, sono il dettaglio da aggiungere ai tagli medi dell’autunno 2020, ma anche a capelli lunghi e pixie cut.

Un trucco per incorniciare il viso tanto semplice, quanto strategico. La parola chiave del successo dei face framing layers, infatti, sono proprio gli “strati” che caratterizzano questo taglio di capelli scalato.

In questo modo, il viso risulta letteralmente incorniciato dai face framing layers. Perché non si tratta dei soliti capelli con taglio scalato. Le scalature risultano, infatti, molto nette, perfette per attirare l’attenzione sugli occhi, gli zigomi e le labbra. 

Face framing layers: parola d’ordine versatilità

Personalizzare quello che diventerà il taglio scalato da donna più amato dell’inverno 2021 è facilissimo. Una frangia, ad esempio, è l’elemento giusto per movimentare un taglio scalato sui capelli lunghi. A tendina o piena e dal mood Seventies, saprà sottolineare il taglio degli occhi.

Altrettanto determinante è la scriminatura, che dovrà essere rigorosamente centrale. In abbinamento ai face framing layers – anche sui capelli lisci – è l’alleata giusta per alleggerire l’haircut. In questo modo, i capelli scalati ricadranno direttamente ai lati del viso, incorniciandolo.

Poco importa quale sia la forma del viso. La struttura dei layers ad effetto face framing sa infatti adattarsi ai lineamenti. Il risultato è un taglio scalato lungo, medio o corto con tre punti focali: le tempie, il mento e la clavicola.

Naturalmente, i face framing layers possono essere abbinati anche a una riga laterale con cui addolcire i lineamenti. Unica condizione: il ciuffo dovrà essere lungo e strutturato per giocare al meglio con i volumi.

Da non sottovalutare il ruolo del colore per dei capelli face framing in piena regola. Un contrasto tra ciocche chiare e scure, ad esempio, è perfetto per mettere in risalto la multidimensionalità dei capelli scalati face framing.

La piega giusta può fare miracoli per i capelli scalati dell’inverno 2021

Un taglio scalato con face framing layers non è niente senza il giusto styling. A dover essere messa in evidenza è ovviamente la scalatura. Ecco perché delle flipped ends sono l’ideale per dare un tocco movimentato anche a una piega liscia.

E se i capelli mossi possono beneficiare del naturale volume della chioma, solo le onde sapranno dare movimento alle scalature. Il mood giusto per il face framing sui capelli mossi, infatti, è leggermente spettinato e wild.

Un taglio lungo scalato sui capelli ricci sembra irrealizzabile? Una volta ristrutturati i capelli in autunno, i boccoli sono l’ideale per rendere il taglio ancora più leggero ed effortless. 

Condividi questa pagina sui tuoi canali

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email